Count-down per Liverpool

Liverpool -7: cresce l’attesa nerazzurra per la Champions e l’obiettivo di Roberto Mancini è di recuperare tutti coloro che hanno una chance di farcela per salire sull’aereo in partenza per l’Inghilterra. La squadra nel suo complesso è in buona salute fisica e la preparazione di Ivan Carminati è stata appositamente tarata per arrivare al top della forma di qui a primavera inoltrata. Oltre a Jimenez, infortunatosi a Catania e sicuro indisponibile a meno di un miracolo, preoccupano ancora Maicon, Stankovic e Vieira per ragioni diverse. Maicon sta meglio ed è questa la notizia che più ha rincuorato Mancini. Lo strano dolore all’anca sembra non presentarsi più e l’idea è di recuperarlo meglio possibile, in modo che possa essere disponibile almeno per la panchina: il suo 2008 è racchiuso finora in un tempo a Siena e nella gara di Coppa Italia a Torino lo scorso 30 gennaio, poi lo stop. Dejan Stankovic, tormentato da malanni per tutta la stagione, pare ora aver assorbito il risentimento muscolare al retto femorale sinistro e dovrebbe giocare sia sabato con il Livorno che martedì ad Anfield Road. Le perplessità maggiori riguardano la tenuta atletica di Vieira che ha ancora pochi minuti nelle gambe: domani mattina è in programma un’amichevole con il Chiasso, ultimo nella Challenge League, la serie B svizzera. L’Inter organizza un’amichevole su campo lungo per fare il punto della situazione. Se tutto va come deve, l’idea è quella di schierarsi a Liverpool con un 4-4-2 aggressivo con Vieira e Cambiasso in mezzo, Maicon e Zanetti sul binario destro, Chivu e Stankovic su quello sinistro. In ogni caso in Champions giocheranno solo quelli che stanno bene davvero, perché il ricordo di Valencia deve aver pur insegnato qualcosa.

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili