Washington DC

A 6.800 km da Milano, fuso orario -6
5-7 settembre 1998

LViaggio
Ricordo che, appena arrivati a Washington con l’Amtrak da New York, rimanemmo per ore alla Union Station a far shopping, tra cinture indiane e magliette con l’aquila Usa. Shopping folle anche al Centro Commerciale Pentagon davanti all’omonimo edificio. Allora era possibile visitare la Casa Bianca, anche se, avendo appena visto il film Forrest Gump rimasi colpito dall’mmensa Reflecting Pool tra Lincoln Memorial e il National World War II Memorial
Seconda e ultima parte dell’Usa Tour 1998

Washington DC (ab.600.000, oltre 7.000.000 nell’area metropolitana), capitale degli Usa (ab.300.000.000) si trova nel District of Columbia (ab.550.000), un piccolo territorio ricavato sul fiume Potomac dal Maryland (ab.5.500.000) e, al di di là del fiume, dalla Virginia (ab.8.000.000), tra Arlington (ab.200.000) e Alexandria (ab.140.000)

Aeroporto
Dulles

Highlights

  • Potomac River
  • Tangenziale Beltway
  • North Capitol St, East Capitoll St, South Capitol St e Mall
  • Dupont Circle, Adams-Morgan, Georgetown, Shaw
  • White House
  • Lafayette Park
  • The Ellipse
  • Capitol Hill con Capitol Palace e Cupola Capitol Rotunda
  • Pentagon
  • Pentagon Mall
  • Biblioteca del Congresso
  • J.Edgar FBI Building o Federal Bureau od Investigation
  • Washington Monument
  • Lincoln Memorial
  • National World War II Memorial
  • Reflecting Pool
  • Vietnam Veteran Memorial
  • Korean Memorial
  • Union Railway Station

In Smithsonian Castle 13 musei tra cui:

  • National Gallery of Art
  • National Air&Space Museum
  • National Museum of Natural History
  • National Museum of American History

Memento
Washington, tra le città più nere d’America, poggia sul netto contrasto tra i sobborghi afro-americani delle periferie al di là del Potomac e le residenze della borghesia ‘white’ in centro presidiate da poliziotti in mountain-bike. L’epicentro simbolo della città è il Capitol o Campidoglio con i viali principali che s’intersecano in un punto immaginario sotto la cupola. Da qui l’abitato si divide in quattro quadranti secondo i punti cardinali dalle strade North Capitol St, East Capitol St, South Capitol St e Mall con indirizzi identici nei 4 quadranti: per orientarsi serve anche il punto cardinale. La griglia delle vie cittadine è attraversata da viali diagonali: numerate le verticali, indicate da una lettera orizzontali. La struttura è poi completata da strade circolari con notevoli problemi di orientamento in auto. La White House si trova al numero 1600 di Pennsylvania Avenue. La cupola Capitol Rotunda nel Campidoglio è affrescata da ‘Apoteosi di Washington’ di Costantino Brumidi che ha ritratto l’ingresso in paradiso di George Washington, accolto da 13 angeli rappresentanti i 13 stati fondatori e 13 modelle impresonate da 13 prostitute del luogo. Nella Casa Bianca solo otto stanze sono aperte a visite guidate. La Biblioteca del Congresso è la più grande del mondo con circa 100 milioni di pezzi, di cui 26 milioni di libri e 36 milioni tra manoscritti, mappe, fotografie, spartiti e strumenti musicali. La visita guidata al J.Edgar FBI Building, sede del Federal Bureau od Investigation tra 10th St. e Pennsylvania NW, conduce nei laboratori dove si svolgono i test del DNA, prosegue al tesoro degli oggetti sequestrati e termina con una dimostrazione dal vivo di tiro con la pistola. Spendida la vista dal Washington Monument, l’obelisco alto 166m, dove conviene salire in ascensore per poi scendere lungo le scale per ammirare gli stemmi di tutti gli stati più quello della Nazione Cherokee. Il Lincoln Memorial sul modello di un tempio greco con 36 colonne rappresentanti i 36 stati al tempo della Presidenza Lincoln, è il simbolo dell’impegno americano per i diritti civili. Qui Martin Luther King Jr. pronunciò il 28 agosto del 1963 il celebre discorso ‘I’ve a dream!’ Il Monumento Vietnam Veterans Memorial con due muri di marmo nero levigati uniti a V con incisi i nomi in ordine cronologico secondo la data della morte dei 58.202 morti o scomparsi durante la guerra del Vietnam. Lì accanto il Korean Memorial, in memoria dei caduti nella guerra di Corea, con 19 statue metalliche di soldati in azione e le foto di centinaia di volti tratti dagli archivi militari scolpite nel granito. Il National Air & Space Museun è il più frequentato del mondo con aerei e navicelle spaziali di dimensioni reali, tra i quali l’aereo dei fratelli Wright e la sala dei comandi dell’Apollo 9. Nel National Museum of American History sono conservati l’originale della prima bandiera americana, l’originale della rana Kermit e del giubbotto di pelle di Fonzie.
Tra le squadre sportive della città Washington Redskins in NFL football americano, Washington Nationals in MLB baseball, Washington Wizards in NBA basket, Washington Capitals in NHL hockey su ghiaccio, DC United in MLS calcio

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili