Zamorano

Ivan Luis Zamorano Zamora, nato a Colonia de Maipù in Cile il 18 gennaio 1967, è il cileno di Milano. Ha una storia avventurosa alle spalle: scartato giovane dal Bologna, ha conquistato gloria europea al Real Madrid prima di svincolarsi nell’estate del ’96 ed arrivare all’Inter. Per impegno e grinta non ha mai deluso, ha mostrato un grande attaccamento all’Inter ma ha segnato poco: in 5 stagioni dal 1996-97 al 2000-01, 41 reti in 149 partite. Il suo gol più importante resta quello che ha sbloccato il risultato nella finale di Coppa Uefa, vinta a Parigi 3-0 sulla Lazio, il 6 maggio 1998. Nella foto siamo all’Inter Club Orobico, con Ivan ospite d’onore assieme all’Avvocato Peppino Prisco: grande serata per il cileno di Milano, autore del secondo dei tre gol con cui l’Inter la sera prima ha sconfitto il Milan 3-1 nel derby di ritorno della 27. a giornata del campionato 1996-97.
Fto scattatail 14 aprie 1997

Lascia una risposta

Le 4 regole del commentario:
1. Siate educati: i commenti ad personam saranno ignorati
2. Scrivete in italiano, il congiuntivo non è una malattia degli occhi!
3. Non è una chat: se volete conversare tra voi, io che ci sto a fare?
4. La lunghezza del commento non può superare i 500 caratteri (spazi compresi)
Viva l’Inter!


*

 caratteri disponibili